Torta Pasqualina

Torta Pasqualina

Com'è
Com'è

Difficoltà: Facile
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 25 minuti
Tempo di preparazione: 25 minuti
Tempo di cottura: 50 minuti
Tempo di cottura: 50 minuti
Dosi per 4 persone
Dosi per 4 persone
Costo: 1,00 euro a porzione
Costo: 1,00 euro a porzione

Cosa ti serve
Cosa ti serve

n. 2 rotoli di pasta sfoglia
1,5 kg spinaci puliti
500 g ricotta fresca
12 uova
190 g parmigiano grattugiato
q.b. noce moscata
q.b. pepe nero
q.b. sale e pepe nero
q.b. olio extra vergine di oliva

Come si prepara
Come si prepara

Per prima cosa bollire per pochissimi minuti gli spinaci, scolarli ed eliminare completamente l'acqua di cottura.


Tritarli tutti con metà della ricotta: condire con sale, pepe, parmigiano grattugiato, noce moscata e 3 uova mescolando delicatamente.


Condire la parte rimanente della ricotta con poco sale e del pepe nero.


Accendere il forno a 180° ventilato.


Sistemare il primo strato di pasta sfoglia sulla teglia da forno e formare il primo strato della torta con il composto di spinaci e ricotta: livellare bene e fare delle nicchie dove inserire delicatamente le uova rimaste.


Coprire con la seconda parte di ricotta e livellare.


Chiudere la torta con l'altro strato di sfoglia, sigillare bene i bordi, spennellare con un tuorlo d'uovo e infornare per circa 40-45 minuti.

 

IL CONSIGLIO:
Per un risultato ottimale e un po' diverso dal solito, sostituire una parte di ricotta con la stessa quantità di mascarpone: otterrete una torta pasqualina cremosissima e ancora più golosa.

 

Sei alla ricerca di nuove idee per portare in tavola piatti gustosi e saporiti? Scopri le nostre ricette.


Scansiona questo codice QR con un dispositivo per accedere a questo contenuto sul web