logo sacoph

area clienti

logo gros maestri del fresco

Puntarelle alla romana

Com'è
Com'è

Difficoltà: Facile
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 1 ora e 15 minuti
Tempo di preparazione: 1 ora e 15 minuti
Dosi per 4 persone
Dosi per 4 persone
Costo: 0,90 euro a porzione
Costo: 0,90 euro a porzione

Cosa ti serve
Cosa ti serve

800 g puntarelle romane
n. 8 filetti di acciughe
10 ml aceto bianco
n. 1 spicchio di aglio
q.b. sale e pepe nero
q.b. olio extra vergine di oliva

Come si prepara
Come si prepara

Per prima cosa pulire le puntarelle, dividere ogni ciuffetto, eliminare le parti particolarmente dure e tagliare ogni ciuffetto in listarelle piuttosto sottili: versare tutto in un contenitore con abbondante acqua ghiacciata e lasciare li per almeno 1 ora.


Preparare il condimento tritando finemente le acciughe e l'aglio e creando un'emulsione con olio, sale, pepe e aceto bianco.
Scolare bene le puntarelle e condire con l'emulsione.

 

IL CONSIGLIO:
Si tratta di un'insalata tipica della tradizione laziale che si prepara con i germogli interni della cicoria catalogna.
Per un'esecuzione perfetta, lasciare le puntarelle in acqua e ghiaccio per almeno un’ora in modo che assumano la loro tipica forma arricciata.
L’acqua ghiacciata, inoltre, mitiga il sapore amarognolo rendendolo unico quanto gradevole.

 

Sei alla ricerca di nuove idee per portare in tavola piatti gustosi e saporiti? Scopri le nostre ricette.